Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’A.N.S.M.E.S, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 visualizza la privacy Approvo

Michele Falcione è il nuovo Presidente del Comitato Regionale Molise

Primo Piano
//
images/5716E17E-CCFC-4A00-9CF0-198066943B94.jpeg

Michele Falcione è il nuovo presidente del Comitato Regionale ANSMeS del Molise. Lo ha eletto all’unanimità l’Assemblea elettiva che si è svolta a Campobasso e alla quale hanno preso parte tutti i delegati, i due delegati provinciali, Elisabetta Lancellotta, delegata Coni point di Isernia e componente del Consiglio Nazionale Coni.

Il ruolo di protagonista è stato svolto con precisione e competenza da Franco Palladino, dimesso dopo la sua elezione a Consigliere nazionale, che nella sua ultima riunione da Presidente Regionale ha evidenziato i risultati ottenuti sia in termini di soci in entrambe le provincie sia in termine di iniziative di altissimo livello svolte ed in programma che hanno fatto del Molise una realtà importante nella nostra Associazione.

Per quanto riguarda i due delegati del Molise, si tratta di Mario Esposito eletto da pochi giorni delegato provinciale di Isernia e dello stesso Falcione, delegato di Campobasso.

Questi i componenti eletti in Consiglio regionale: Umberto Anzini, Siro D'Alessandro, Giorgio De Francisco e Ilario Di Placido.

All’Assemblea ha partecipanti anche il Presidente Francesco Conforti che ha sottolineato, prima di affrontare alcuni temi di carattere generale come il progetto «Lo sport abbatte i Muri», le convenzioni in essere e vari altri, come l’azione svolta in questi anni da Palladino sia stata veramente efficace con grandi risultati ottenuti.

Dal canto suo, Palladino ha inviato a tutti una lettera di commiato. «E’ stata un’Assemblea molto viva, qualificata ed onorata dall’autorevole presenza del Presidente Nazionale della nostra Associazione, Francesco Conforti - ha scritto Palladino - al quale vanno i nostri più sinceri sentimenti di gratitudine per aver voluto fortemente essere presente all’evento». Ha poi ringraziato tutti per il supporto avuto nella sua esperienza di Presidente del Molise. «Senza il vostro consenso non avremmo mai ottenuto di conseguire gli obiettivi che ci eravamo prefissati e senza la vostra collaborazione non avremmo mai costruito quel valore di “TEAM” che ha contraddistinto tutto l’operato dell’uscente Comitato Regionale e dei Comitati Provinciali di Campobasso e Isernia, degnamente rappresentati rispettivamente dai Presidenti Michele Falcione e Massimo Di Nezza», ha aggiunto ribadendo che «la mia uscita di scena sarà solo formale, poiché vi prometto che non mancherò di essere presente sul territorio, compatibilmente con gli impegni istituzionali nazionali, per essere vicino, anzi a fianco del direttivo regionale, di quelli provinciali e di qualunque Socio che possa sentire la necessità di avere un mio sostegno».