Pricing Table Particle

Quickly drive clicks-and-mortar catalysts for change
  • Basic
  • Standard Compliant Channels
  • $50
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 1 GB of space
  • Support at $25/hour
  • Sign Up
  • Premium
  • Standard Compliant Channels
  • $100
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 10 GB of space
  • Support at $15/hour
  • Sign Up
  • Platinum
  • Standard Compliant Channels
  • $250
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 30 GB of space
  • Support at $5/hour
  • Sign Up
Lutto in casa ANSMeS
Ci ha lasciato il "Socio d'Onore" Roberto Quercetani, giornalista di fama internazionale e storico statistico dell'Atletica leggera mondiale. Alla famiglia esprimiamo le più vive condoglianze e i sensi della più affettuosa vicinanza.
Leggi
Varata la Newsletter ANSMeS Molise
Il Delegato Regionale Prof. Francesco Palladino ha inaugurato con la pubblicazione del n. 0, Aprile 2019, il periodico Ansmes del Molise. Il giornalino che avrà cadenza mensile è rivolto a tutte le realtà sportive e Istituzionali regionali per promuovere l’attività svolta nel territorio dalla nostra Associazione.
Leggi
  • Lutto in casa ANSMeS
  • Varata la Newsletter ANSMeS Molise

Editoriale del Presidente

  • Nuovo statuto

    Cari amici,

    nessuna retorica. Diciamo semplicemente che siamo molto fieri del lavoro di queste ultime settimane, che ha aiutato la nostra Associazione a fare un altro robusto passo avanti. L’Assemblea nazionale e la Consulta dei delegati regionali, prima, e, poi,  l’incontro da noi lanciato il 6 aprile, per le Nazioni Unite Giornata mondiale dello Sport per lo sviluppo e la pace , hanno ottenuto un doppio risultato positivo: interno, per le grandi novità varate, ed esterno per il forte richiamo d’immagine che la nostra attività ha generato. Il nuovo statuto, già approvato dal Coni in tempi record, ha allargato i confini della nostra”famiglia”, arricchita ora dalla presenza delle Palme al merito tecnico e dall’intero mondo paralimpico. Un ampliamento storico, direi epocale, per la quantità dei nostri nuovi membri, ma soprattutto per il grande valore che essi rappresentano nello sport italiano. Il fatto poi che tutti noi, insigniti di onorificenze Coni e Cip, società comprese, proprio tutti siamo da ora in poi soci di diritto della nostra Associazione e possiamo liberamente scegliere di diventarne effettivi, ci consente di sentirci davvero membri di una vastissima famiglia a cui vale la pena non solo di aderire ma anche di regalare un po’ del nostro tempo. Il Protocollo d’intesa siglato con l’Osservatorio nazionale contro il bullismo e l’Anno da noi dedicato allo Sport per tutti ci danno ora l’occasione per agire in concreto, cioè per accogliere nuovi soci, per creare sinergie con  enti, scuole e associazioni, e soprattutto per organizzare iniziative tese a ridurre il disagio giovanile e ad ampliare l’accesso alla pratica sportiva davvero a tutti. Il nuovo ANSMeS, che ringrazia sinceramente tutti coloro che, dentro e fuori l’Associazione l’hanno aiutata a crescere, è sempre all’opera.

     

    Gianni Gola

GIORNO INTERNAZIONALE DELLO SPORT PER LO SVILUPPO E LA PACE

Progetto. Quest’anno l’ANSMES ha deciso di dedicare l’intero 2019 al Progetto dello “Sport per Tutti”, sia nel proprio ambito che in collaborazione con Coni, federazioni, enti, istituzioni, associazioni, società sportive, scuole. Quale migliore occasione di quella del prossimo 6 aprile per sparare simbolicamente il colpo di pistola della partenza della nostra iniziativa? Come? Iniziando dal 6 aprile, giorno simbolo, in tutte le sedi possibili, ad individuare gli interlocutori più disponibili ad impegnarsi insieme a noi, a prendere iniziative concrete, a promuovere incontri, ad organizzare eventi, insomma a far sviluppare l’interesse più ampio possibile sul tema dello sport per tutti. E poi, nei prossimi mesi ad avviare insieme il Progetto, attorno al quale far sorgere curiosità, interesse, partecipazione.

Obiettivo. Contribuire a rafforzare il movimento di opinione, sviluppatosi ormai in tutto il mondo, a favore della divulgazione capillare della pratica  sportiva come diritto inalienabile e prioritario di tutte le persone e, come suggerisce la Carta Olimpica, concorrere a “collocare lo sport al servizio dello sviluppo armonico dell’uomo, allo scopo di promuovere una società pacifica e di preservare la dignità umana”.

Conclusioni. Le Stelle e le Palme al merito si riconoscono in questi valori e li rappresentano nella vita. Per promuoverne la pratica vera, l’anno dello “Sport per Tutti” ci offre un’occasione. Non lasciamocela sfuggire.           In bocca al lupo!

Gianni Gola

 

                                                 

Il “Manifesto” delle Stelle e delle Palme. Valori, Idee, Progetti Iniziative:

Socio perché?

  • Per continuare ad essere attivo, da volontario, nel mondo dello Sport.
  • Per rinsaldare i legami con Società, Dirigenti, Tecnici, insigniti come te di un’alta Onorificenza sportiva.
  • Per dare una mano allo Sport, per realizzare cose concrete, iniziative tecniche, culturali, sociali che diffondano i valori della pratica sportiva nella Scuola, tra i giovani, i disabili, gli anziani.
  • Per abbattere l’inerzia, l’indifferenza, l’ignoranza, l’ostilità, di persone e istituzioni che spesso frenano e ostacolano la crescita sportiva dei nostri giovani.
  • Per rendere un Servizio al nostro Paese.

    La benemerenza
    che ti è stata concessa
    è il simbolo di un grande valore morale:
    fallo fruttare, non lasciarlo sfiorire!