Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’A.N.S.M.E.S, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 visualizza la privacy Approvo

Rinviate al 2022 le Universiadi di Chengdu

Primo Piano
//
images/universiadi.jpg

I Giochi Universitari Mondiali di Chengdu 2021 sono stati rinviati al 2022 a causa della crisi del coronavirus. L'evento manterrà lo stesso nome e logo, e la Federazione Internazionale Universitaria Sportiva (FISU) ha detto che la decisione è stata presa «per proteggere la sicurezza e la salute di tutte le persone coinvolte, inclusi atleti e cittadini». Chengdu 2021 avrebbe dovuto iniziare il 18 agosto.

Dato che il confine cinese è in gran parte chiuso in risposta alla pandemia, il rinvio dei Giochi non è un grande shock nonostante il numero di nuovi casi di Covid-19 segnalati in tutta la Cina sia basso.

In una dichiarazione, la FISU ha sottolineato che molti studenti non erano stati in grado di allenarsi per i Giochi a causa dei campus universitari e degli impianti sportivi che avevano dovuto affrontare lunghe chiusure.

L’organizzazione ha aggiunto che il comitato esecutivo della FISU ritiene che i probabili miglioramenti della situazione della salute pubblica nel prossimo anno sarebbero tali che un evento nel 2022 sarebbe molto più propenso a offrire l’esperienza che la FISU mira a fornire.

La FISU ha affermato che ciò contribuirà a raggiungere il suo obiettivo di coinvolgere positivamente i leader del futuro attraverso la loro esperienza nello sport universitario internazionale.

Non sono state ancora confermate date per l’evento del 2022.