Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’A.N.S.M.E.S, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 visualizza la privacy Approvo

Calcio/La finale di Coppa Italia si giocherà al Mapei Stadium

Primo Piano
//
images/reggioemilia.jpg

La Coppa Italia del calcio emigra da Roma: per la prima volta dal 2008 niente stadio Olimpico. La Lega Serie A ha ufficializzato che la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus, in programma il 19 maggio, si terrà per la prima volta al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

L’edizione numero 78 del trofeo, la 39esima che si disputa in gara unica, lascia Roma e lo fa non solo per ragioni legate all’Uefa con i Campionati Europei alle porte e un possibile recupero della sfida tra Lazio e Torino, ma per ragioni di cassa.

Da Milano, in casa Lega, arriva la soddisfazione per la chiusura dell’accordo. «Siamo felici della decisione presa oggi dal Consiglio di Lega - ha dichiarato l’ad della stessa Lega, Luigi De Siervo - Ringraziamo la Regione Emilia Romagna e il suo presidente Stefano Bonaccini che hanno dimostrato, ancora una volta, grande disponibilità e vicinanza verso lo sport e il calcio italiano. Dopo il successo della PS5 SuperCup nello scorso mese di gennaio siamo contenti di tornare in un impianto moderno e funzionale come il Mapei Stadium dove, grazie al supporto e alla collaborazione del Sassuolo, potremo organizzare al meglio questa sfida».