Pricing Table Particle

Quickly drive clicks-and-mortar catalysts for change
  • Basic
  • Standard Compliant Channels
  • $50
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 1 GB of space
  • Support at $25/hour
  • Sign Up
  • Premium
  • Standard Compliant Channels
  • $100
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 10 GB of space
  • Support at $15/hour
  • Sign Up
  • Platinum
  • Standard Compliant Channels
  • $250
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 30 GB of space
  • Support at $5/hour
  • Sign Up
Comunicati
Venerdì, 27 Ottobre 2017 16:08

Successo organizzativo e di contenuti del convegno nazionale ANSMeS. In apertura assegnati i premi "Luigi Ramponi" e "Ugo Stecchi"

Vota questo articolo
(3 Voti)
Intervento del Presidente del CONI Giovanni Malagò Intervento del Presidente del CONI Giovanni Malagò Foto Giuseppe Marchitto

Giovedì 26 ottobre si è tenuto, a Roma, nel Salone d’Onore del CONI, il  Convegno Nazionale organizzato dalla nostra Associazione, avente per tema “Le Società Sportive Dilettantistiche oggi in Italia: criticità e proposte”.

ll Convegno ha rappresentato il clou delle numerose iniziative messe in cantiere  sul territorio nazionale nel 2017 (e che proseguiranno con il Convegno internazionale che si terrà a Udine il 24 novembre), anno dedicato dall’ANSMeS alle Società Sportive Dilettantistiche.

Dopo i saluti e le note introduttive del Presidente del CONI, Giovanni Malagò e del Presidente dell’ANSMeS, Gianni Gola, sono stati consegnati i premi, istituiti quest’anno e intitolati a Luigi Ramponi e Ugo Stecchi, storici Presidenti dell’Associazione.  I premi sono stati  assegnati (e saranno assegnati ogni anno) al dirigente e alla società sportiva che, in ossequio ai principi ispiratori dell’Associazione, hanno saputo difendere e promuovere lo sport e adottato iniziative intese a divulgarne e promuoverne i valori più autentici.  Per il 2017 sono stati premiati Franco Castellano, dirigente sportivo di lunghissimo corso, socio fondatore e vicepresidente vicario dell’ANSMeS e la Polisportiva SS Lazio, storica società della Capitale, fondata nel 1900, con 8 medaglie d’oro olimpiche nel suo palmarès, che vanta tra gli atleti transitati nelle sua fila Silvio Piola e Fausto Coppi e conta, attualmente 50 discipline praticate e oltre 10000 atleti tesserati. Due premi oltremodo meritati. A Franco Castellano ha consegnato il premio il figlio del compianto Presidente Ramponi, Alfredo. Al Presidente della Polisportiva SS Lazio, Antonio Buccioni, ha consegnato il premio Alfredo Stecchi, figlio dell’ideatore e cofondatore dell’Ansmes, nonché suo primo e storico Presidente, Ugo Stecchi. 

Al Convegno hanno partecipato tanti dirigenti sportivi, “Stelle”  e non,  richiamati dal prestigio dei relatori e dal tema. Tra loro presidenti e dirigenti federali, dirigenti di società sportive dilettantistiche, dirigenti di gruppi sportivi militari, tecnici, addetti alla comunicazione e molti soci, uomini e donne, dell’ANSMeS, giunti da ogni parte d’Italia. Molti di loro si sono detti molto soddisfatti dagli interventi dei vari relatori. A parte è possibile leggere qualche impressione carpita a fine Convegno tra i convenuti.

Questi gli autorevoli relatori, che hanno approfondito dai loro diversi punti di vista il tema del convegno. Ciascun di loro ha lasciato un segno, evidenziando gli aspetti di criticità,  avanzando proposte e proponendo soluzioni.

Mario Pescante, membro del Comitato Olimpico Internazionale;

Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico;

Franco Castellano, Vice Presidente Vicario dell’ANSMeS;

Antonio Buccioni, Presidente Polisportiva SS Lazio;

Silvia Salis, Commissione Atleti CONI;

Andrea Mancino, Coordinatore Discipline Associate CONI;

Pier Paolo Manno, Colonnello della Guardia di Finanza;

Valerio Piccioni, giornalista de “La Gazzetta dello Sport.

I lavori del Convegno, ripetiamo, molto apprezzato dagli intervenuti, si sono chiusi con le considerazioni finali del Presidente Gola e del Segretario Generale del CONI, Roberto Fabbricini.

Nei prossimi giorni si potranno ascoltare, o riascoltare,  in un’apposita sezione del sito, tutti gli interventi dei relatori.

Letto 123 volte Ultima modifica il Giovedì, 09 Novembre 2017 16:07